Demon Slayer: Nezuko entra nel mondo Cyberpunk con il magnifico cosplay di Katie

Demon Slayer: Nezuko entra nel mondo Cyberpunk con il magnifico cosplay di Katie
di

Due dei fattori che hanno contribuito al successo della serie Demon Slayer sono il luogo e il momento storico in cui agiscono i personaggi, ovvero il Giappone del Periodo Taisho, con l'aggiunta di Demoni e creature soprannaturali. Un'appassionata ha però immaginato come sarebbe Nezuko in un'ambientazione cyberpunk, realizzando un magnifico cosplay.

Il periodo Taisho si riferisce ad un'epoca liberale che va dal 1912 al 1926, e per quanto dal punto di vista politico e amministrativo emerga ben poco dall'opera di Gotoge, l'ambientazione, il vestiario, e il commercio sono stati ben rappresentati nella serie. L'atmosfera ricreata nel corso dell'avventura di Tanjiro e dei suoi compagni è estremamente diversa dalla fantascienza, confusione e degrado che caratterizzano il genere cyberpunk, nato dalle penne di William Gibson e Bruce Sterling.

L'appassionata Katie Simrell ha quindi deciso di trasportare Nezuko Kamado nell'universo cyberpunk prendendo come modello iniziale una fanart pubblicata sui social. Dopo diversi mesi di lavoro per trovare i pezzi e i materiali giusti, la fan si è detta soddisfatta del risultato finale, che potete vedere nel post in fondo alla pagina. Molto fedele all'illustrazione sopracitata, il cosplay appare pieno di led ed estensioni cibernetiche in perfetta linea con quanto visto ad esempio in Alita, Ghost in the Shell e nell'ultimo, discusso, videogioco di CD Project RED.

Ricordiamo che Bandai ha presentato una replica della katana di Zenitsu, e vi lasciamo alle nuove magliette UNIQLO dedicate alla serie.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4