Demon Slayer, nuovo traguardo per il manga: l'opera è stata premiata dal governo

Demon Slayer, nuovo traguardo per il manga: l'opera è stata premiata dal governo
di

Ormai da mesi non si fa che parlare di Demon Slayer, l'opera che ha completamente sbancato in Giappone nonostante il periodo emergenziale dettato dal Covid-19. Come se ciò non bastasse, l'autrice ha persino giovato di numerosi premi grazie al lavoro che l'hanno resa celebre in tutto il mondo.

Demon Slayer ha venduto un'immensa quantità di copie e, ad oggi, praticamente nessun manga ha affrontato un percorso analogo. Ciò, dunque, fa del piccolo capolavoro di Gotouge sensei un unicum del suo genere, un titolo che è persino riuscito a sfidare la pandemia e ad incrementare gli incassi per i cinema tramite il box office. Recentemente, inoltre, l'autrice è stata persino premiata dal governo.

Il Ministero dell'educazione, della cultura, del cinema, dello sport, della scienza e della tecnologia ha così concesso a Koyoharu Gotouge il premio "New Artist Award".

"Demon Slayer ha raggiunto incredibili vendite del manga e un nuovo record in termini di incassi al box office. Una storia di un eroe gentile che insieme ai suoi devoti compagni affronta irragionevoli disperazioni che si celano nei cuori di persone che affrontano momenti difficili... Incarnando il motto "Amicizia, Impegno e Vittoria" di Weekly Shonen Jump, quest'opera è diventata un fenomeno sociale sia nella controparte cartacea che animata, merito della sua profondità e appropriata presenza per la storia del campo artistico e mediatico. Diamo questo premio con rispetto e incoraggiamento nei riguardi di Koyoharu Gotouge, il cui prossimo lavoro cela più aspettative di qualsiasi altro futuro progetto."

E voi, invece, cosa ne pensate di questo premio, se lo merita l'autrice di Demon Slayer? Fatecelo sapere con un commento qua sotto.

FONTE: wsj
Quanto è interessante?
2