Demon Slayer: ecco perché l'opera dovrebbe ricevere un adattamento live action

Demon Slayer: ecco perché l'opera dovrebbe ricevere un adattamento live action
di

Sono passati cinque anni dall'uscita del primo capitolo di Demon Slayer tra le pagine di Shonen Jump ed oggi le avventure di Tanjiro hanno ricevuto numerosi riconoscimenti e infranto diversi record. Sarebbe quindi opportuno che all'opera venga dedicata anche una live action americana?

Tra gli svariati traguardi raggiunti dal manga possiamo ricordare come Demon Slayer abbia raggiunto la prima posizione tra le serie più vendute del 2020, inoltre Kyoharu Gotouge, che ha dato i natali a Demon Slayer, rientra nella top 100 stilata dal Time, il famoso settimanale statunitense. Un importante ruolo nella diffusione della storia lo ha avuto l'anime prodotto da Ufotable, composto da 26 episodi e da un film intitolato Demon Slayer: Infinity Train, il quale è in breve tempo diventato il film col maggior numero di incassi in Giappone.

Tenendo presente questi successi ci si è quindi chiesti se Hollywood dovrebbe puntare sull'opera per la produzione di una nuova live action che ottenga i consensi del pubblico. Le premesse sembrano favorevoli considerando che il manga narra svariati scontri tra guerrieri armati di katana e potenti demoni. Questi due elementi ricordano generi molto apprezzati in occidente: i film sui samurai e l'horror, in una combinazione che potrebbe creare un impatto positivo su molti spettatori.

Anche lo stile di combattimento adottato dai membri della Squadra Ammazza Demoni potrebbe essere una chiave del successo di un ipotetico adattamento live action. La coreografia degli scontri che prevede l'utilizzo degli stili di respirazione è infatti rimasta molto impressa nella mente di coloro che hanno seguito le vicende della serie animata e potrebbe risultare ancora più godibile se interpretata da attori in carne ed ossa.

In seguito all'annuncio avvenuto ormai diversi anni fa della produzione di un film per L'Attacco dei Giganti da parte di Warner Bros. non sorprenderebbe se ne venisse comunicata anche la creazione di uno dedicato all'opera di Kyoharu Gotouge. Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti.

Quanto è interessante?
1