Demon Slayer va in tour, concerti affidati alla Tokyo Philharmonic di Andrea Battistoni

Demon Slayer va in tour, concerti affidati alla Tokyo Philharmonic di Andrea Battistoni
di

Non avrà vinto il premio per la migliore colonna sonora ai Crunchyroll Anime Awards 2020, ma Demon Slayer rimane sicuramente una delle serie più impattanti del 2019, musicalmente parlando. Tracce come Tanjiro Kamado no Uta e Gurenge hanno conquistato il web negli scorsi mesi, ed è dunque solo normale che l'anime abbia appena annunciato un tour.

La serie di concerti partirà nella stagione primaverile, più precisamente il 5 maggio 2020 presso il Tokyo International Forum Hall A, un auditorium con circa 5000 posti a sedere. Da lì, la serie di concerti proseguirà passando per Hiroshima, Osaka, Sapporo, Sendai e Fukuoka, concludendo poi con un'ultima data a Nagoya il 5 settembre. I biglietti saranno disponibili nelle prossime settimane.

Il tour è stato affidato a niente meno che la Tokyo Philharmonic Orchestra, la più antica orchestra di musica classica del Giappone. Tra le buone notizie c'è poi da ricordare che i musicisti sono guidati dall'italiano Andrea Battistoni, il giovanissimo direttore d'orchestra veronese ormai in carica nel ruolo di Direttore Principale da ben quattro anni. Oltre a ricoprire il ruolo più importante in assoluto Battistoni è anche l'unico musicista non giapponese a cui è stato affidato un ruolo simile, ad eccezione del Direttori Ospiti Speciali Michail Pletnev, celebre pianista russo con quasi 50 anni di esperienza alle spalle.

Vi ricordiamo che Demon Slayer: Kimetsu no Yaiba tornerà con un nuovo film nel corso del 2020, come recentemente confermato dal produttore Yuma Takahashi.

Quanto è interessante?
1