Demon Slayer: Il treno Mugen, chi muore nel film anime? Cosa sapere sul finale

Demon Slayer: Il treno Mugen, chi muore nel film anime? Cosa sapere sul finale
di

Il film che scosso Giappone e USA, che ha fatto incassi da record in ogni cinema e anche nelle versioni home video è finalmente arrivato anche in Italia. Da oggi infatti è disponibile su Amazon Prime Video in italiano il film Demon Slayer: Il treno Mugen, sequel diretto della prima stagione.

Non è stato quindi possibile vedere al cinema il film, ma resta in ogni caso disponibile e visibile da tutti. Ma come sarà andata la storia per Tanjiro? E quali sono i personaggi che muoiono durante Demon Slayer: Il treno Mugen?

Pur essendo pochi i personaggi che hanno preso parte a questa storia di due ore, ci sono stati diversi morti, sia tra le fila dei protagonisti che tra quelle degli antagonisti. Il primo a morire è Enmu, il Kizuki che è stato il nemico principale della prima parte del film. Gli sforzi combinati di Inosuke e Tanjiro hanno portato alla decapitazione del demone.

La morte più dolorosa però è sicuramente quella di Rengoku Kyojuro. L'hashira della fiamma ha dovuto sfidare Akaza, la terza Kizuki giunta sul posto all'improvviso e imprevedibilmente. Lo scontro che si è generato è stato magistrale, ma alla fine l'umano ha dovuto lasciare i suoi compagni.

Non perdetevi la nostra recensione di Demon Slayer: Il treno Mugen.

Quanto è interessante?
1