Demon Slayer: il manga si aggiudica le prime 22 posizioni delle classifiche giapponesi

Demon Slayer: il manga si aggiudica le prime 22 posizioni delle classifiche giapponesi
di

Oricon ha pubblicato la classifica dei volumetti più venduti del 2020, tra le varie opere spicca Demon Slayer occupando numerose posizioni. Andiamo a vedere più nel dettaglio.

Per la prima volta, da quando la società giapponese ha iniziato a pubblicare classifiche di libri nel 2008, le prime 22 posizioni della tabella sono occupate da prodotti dello stesso franchise. Il manga di Koyoharu Gotouge, infatti, si aggiudica il primo posto col volume 18 con un numero di copie vendute stimate oltre i 4,3 milioni, seguito in seconda e terza posizione dai numeri 19 ed 1, continuando fino a coprire tutte e 22 le prime posizioni della classifica con lo stesso numero di pubblicazioni.

A seguire ci sono ONE PIECE 95, 96 e 97 per poi ritrovare nuovamente, alle posizioni 26 e 27, le edizioni limitate di Demon Slayer 20 e 21, portando così l'opera a coprire 24 piazzamenti della classifica top 30.

Il famoso manga, la cui pubblicazione tra le pagine di Shonen Jump è iniziata nel 2016, ha fatto molto parlare di sé negli ultimi anni, soprattutto a seguito della produzione, da parte di Ufotable, della serie animata nel 2019. Il franchise infatti continua ad infrangere numerosi record ed a piazzarsi nelle posizioni più alte delle classifiche come nel recente caso in cui il film di Demon Slayer ha battuto gli incassi di Titanic.

Cosa ne pensate del successo di questo manga? Fatecelo sapere con un commento. Vi riporto inoltre un nostro articolo su come riconoscere i differenti target dei manga, quali Shonen o Shojo.

Quanto è interessante?
2