Il demone Spawn si unisce a Kratos di God of War in questa splendida illustrazione

Il demone Spawn si unisce a Kratos di God of War in questa splendida illustrazione
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nel giugno del 1992 usciva il primo numero di Spawn , con protagonista un personaggio diverso dal solito, appartenente alla progenie infernale. Ispirandosi in parte all'opera di Dante Alighieri, e in parte al Faust di Goethe, è stato il giovane Todd McFarlane a creare questo affascinante universo comparso sia su testate Marvel che DC Comics.

La serie di Spawn è stata sempre apprezzata, sin dai primi numeri, e nonostante una storia editoriale abbastanza travagliata, oggi continuano ad essere pubblicate avventure e racconti paralleli, che vedono spesso il demone collaborare con supereroi più importanti. Lo stesso McFarlane, presidente della Image Comics, casa editrice che pubblica Spawn negli Stati Uniti, ha ammesso che presto tornerà Medieval Spawn.

Il design bizzarro del protagonista ha conquistato molti fan in tutto il mondo, e proprio uno di questi ha voluto immaginarlo unito ad un altro personaggio che potrebbe rientrare nella sfera degli antieroi, ovvero Kratos della celebre serie di giochi God of War, pubblicati da Santa Monica Studio.

Sullo sfondo si trovano altri esseri demoniaci e delle montagne innevate, sicuramente un richiamo all'ambientazione dell'ultimo God of War, che ci ha portato tra le ghiacciate terre di Midgard. Un connubio perfetto, dove si ritrovano gli occhi verdi ed il peculiare mantello di Spawn, le Lame del Caos e i tatuaggi rossi caratteristici di Kratos.

FONTE: COMICBOOK.COM
Quanto è interessante?
2