Digimon Adventure 2020: confermata l'identità dell'ottavo Digidestinato

Digimon Adventure 2020: confermata l'identità dell'ottavo Digidestinato
di

Digimon Adventure ha confermato la presenza dell’ottavo Digidestinato nella nuova serie reboot! La nuova serie Digimon Adventure è al momento a metà del suo secondo arco dove Tai e gli altri Digidestinati si fanno strada nell’Eternal Continent per trovare più informazioni sul Dark Digimon.

Dopo l'inseguimento mozzafiato dell'episodio precedente, le cose si sono fatte più intense quando la sorella minore di Tai, Hikaru, è stata catapultata nel Digiworld e rapita da SkullKnightmon. Tai e gli altri sono in missione per salvare la sorellina, e come nella serie originale, il nuovo episodio conferma che Hikari è senza dubbio l’ottavo bambino prescelto. Come è stato anticipato da Lopmon in un episodio preview della serie, Hikari è l’ottavo prescelto di cui si ha bisogno per connettere i due Holy Digimon.

Nell’episodio 33 è stato rivelato che il malvagio piano di Millenniumon era quello di usare SkullKnightmon e Hikari come sacrifici per conquistare un corpo fisico. Mente inizia il rituale, Tai, Sora e Takeru riescono ad arrivare in tempo e a fermarlo, ma è Hikari a fare la maggior parte del lavoro, riuscendo a liberarsi dal corpo oscuro di SkullKnightmon.

Adesso che tutti gli otto Digidestinati sono riuniti, devono prepararsi a combattere contro il minaccioso Millenniumon, ma come ci ha insegnato questa serie, è più facile a dirsi che a farsi. Mentre la serie prosegue, Angewomon ritornerà nel reboot?

Quanto è interessante?
2