Digimon Adventure 2020: MetalGreymon si scatena in una nuova forma

Digimon Adventure 2020: MetalGreymon si scatena in una nuova forma
di

Il reboot Digimon Adventure 2020 ha mantenuto solo alcuni degli elementi introdotti nella serie originale del 2000, mostrando sin da subito combattimenti molto più diretti e intensi rispetto agli originali, in cui si sono rivelate anche alcune delle trasformazioni più forti dei compagni digitali dei protagonisti.

Ogni Digimon principale infatti ha raggiunto il suo livello Ultimate prima del 20esimo episodio della serie, e di recente MetalGreymon ha anche assunto una forma inedita, mai apparsa nella serie originale. Visto il ritmo con il quale sta proseguendo la narrazione, non manca sicuramente molto alle evoluzioni Mega, ma nell'ultimo episodio pubblicato i fan sono stati sorpresi nel vedere l'Alterous Mode di MetalGreymon, trasformazione che gli ha consentito di sconfiggere facilmente Splashmon.

Mentre infatti Tai, Matt e il suo fratellino Takeru, si stanno dirigendo verso il castello del malvagio Devimon, quest'ultimo ordina a Splashmon di fermarli. Trovandosi di fronte ad un avversario così potente, Tai e Matt non possono fare praticamente nulla, ma grazie al profondo legame tra Tai e Agumon, il Digimon riesce a risvegliare la forma che potete vedere nel video riportato in calce alla notizia.

Colpito dal Miasma di Splashmon, MetalGreymon usa questo attacco per generare sul suo braccio destro un cannone, con il quale riesce a colpire brutalmente Splashmon, segnando una nuova vittoria per i DigiPrescelti. Ricordiamo che il ritorno di Angemon potrebbe avere importanti conseguenze, e vi lasciamo scoprire se la serie originale risulta effettivamente migliore del reboot.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3