Digimon Adventure 2020: una scena dell'episodio 13 omaggia la serie Terminator

Digimon Adventure 2020: una scena dell'episodio 13 omaggia la serie Terminator
di

Il reboot della prima serie di Digimon, Digimon Adventure 2020 sta continuando a sorprendere i fan di vecchia data del brand, con un inaspettato e rapido susseguirsi di evoluzioni sempre più potenti per i mostriciattoli dei DigiPrescelti. Nel tredicesimo episodio c'è stata una scena che ha richiamato non poco la serie cinematografica Terminator

Nella puntata Mimi e Palmon si trovano separati dal resto del gruppo, dopo essere precipitate nelle rovine. Ritrovandosi tra dei rottami di vecchi Digimon, uno di loro si risveglia e tenta di attaccarle. Fortunatamente interviene un vecchio Guardromon in loro difesa, e comincia così lo scontro tra i due.

L'avversario, un Andromon, è già di per sé un chiaro riferimento alla serie di film sci-fi Terminator, ma oltre a questo palese riferimento nell'episodio è possibile trovare altri elementi che accomunano le due opere. I due Digimon infatti sembrano essere programmati in maniera particolare. Guardromon è in grado di riavviarsi, e così facendo anche la sua programmazione viene alterata, come successo per proteggere Mimi, mentre Andromon ha un unico compito: eliminare gli invasori, a qualsiasi costo.

Alla fine Guardromon si sacrifica per proteggere Mimi e Palmon dall'inarrestabile Andromon, chiaro richiamo a Terminator, dove il modello vecchio di una macchina finisce per proteggere un umano dal modello più recente e potente. In fondo alla pagina abbiamo riportato anche la parte finale dello scontro, dove anche Andromon, prima di essere sconfitto, mostra di essere costituito da più di semplici linee di codice.

Ricordiamo che presto sarà disponibile una bellissima figure di Omegamon, e che alcuni fan si stanno chiedendo se Digimon Adventure 2020 non sia troppo differente dall'originale.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3