La disegnatrice di Act-Age ritorna su Weekly Shonen Jump, è un nuovo inizio?

La disegnatrice di Act-Age ritorna su Weekly Shonen Jump, è un nuovo inizio?
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nato nel 2018, Act-Age doveva essere la nuova punta di diamante di Weekly Shonen Jump dopo la fine di tanti manga nel corso di questo 2020. Così non è stato per gli eventi di questa estate, con Act-Age cancellato a causa dell'arresto dello sceneggiatore Tatsuya Matsuki.

In tutto questo, a disegnatrice Shiro Usazaki era rimasta senza lavoro. I fan di Act-Age l'hanno sostenuta e hanno sperato tornasse in fretta al lavoro, stavolta al fianco di un altro sceneggiatore che potesse mettere in luce le sue capacità. Dopo alcuni mesi di silenzio, quel momento è arrivato.

I primi leak di Weekly Shonen Jump hanno anticipato gli autori che faranno parte del prossimo numero e sembra proprio che Shiro Usazaki sarà di nuovo parte della rivista. Sarà infatti la disegnatrice di Engan no Cyclope, traducibile come "Il ciclope dall'occhio di fuoco", un capitolo autoconclusivo la cui storia è stata scritta da Osamu Ishikawa.

Il manga breve sarà pubblicato sul numero 3-4 di Weekly Shonen Jump, in uscita il 21 dicembre in Giappone. Secondo le prime anticipazioni, la storia ruoterà intorno a un avvocato. Usazaki potrebbe lavorare di nuovo su un manga atipico per la rivista e, se dovesse riscuotere abbastanza successo, avrebbe la possibilità nel 2021 di tornare su Weekly Shonen Jump con una serie regolare.

Quanto è interessante?
4