Adesso online
Ale e Fra si lanciano a caccia di mostri

Dopo Cell, l'ultimo capitolo di Dragon Ball Super introduce un altro personaggio di DBZ!

di
Oltre ad averci fatto assistere al “ritorno” di Cell, il più recente capitolo del manga di Dragon Ball Super ha introdotto uno dei personaggi comparsi esclusivamente nel finale di Dragon Ball Z e successivamente anche in Dragon Ball GT.

Dal momento che i prossimi numero del fumetto vedranno la squadra di Lord Beerus alle prese coi guerrieri degli altri universi, il nostro Goku, nel corso del capitolo numero 31, dopo aver reclutato Crilin e C-18, si è recato da Dende affinché il namecciano lo aiutasse a rintracciare anche C-17.

Proprio durante la ricerca del cyborg, l’eroe ed il Dio della Terra hanno sorvolato il villaggio in cui Ub, la giovane reincarnazione del Majin Bu malvagio, trasporta le provviste della propria famiglia e al contempo si occupa del fratellino minore. In una particolare tavola del capitolo, il ragazzo addirittura si volta affinché i due possano osservare attentamente il suo volto e proprio Dende, in quel momento, afferma di sapere che Goku, un giorno, lo addestrerà affinché Ub possa usare la propria forza a fin di bene. Dopotutto, secondo la divinità della Terra, l’allenamento del ragazzo è una responsabilità del Saiyan, che però non è convinto di essere la persona più adatta per questo compito importante.

Sebbene questa sia la primissima comparsa di Ub in Dragon Ball Super, il personaggio era già menzionato durante la saga del Sesto Universo, quando Goku affermò che il ragazzo era ancora troppo giovane e inesperto per prendere parte alla competizione.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
6