Dopo il jetpack e i camminatori, eccovi una vera hoverbike

di

Forse, presto anche noi potremo sfrecciare velocissimi a bordo di moto volanti e schiantarci contro enormi sequoie sulla più vicina luna boscosa di Endor. A darci speranza è Chris Malloy, un ingegnere australiano che di giorno lavora progettando dei noiosissimi sensori ottici per una compagnia australiana ma, per nostra fortuna, di notte e nei weekend si dedica a quello che vedete qui sotto: un velivolo monoposto dotato di due potenti turbine in grado di sollevarlo e di orientarlo, rendendo possibile la guida. Per ora Chris non è ancora arrivato a testare questa meraviglia su strada, quindi non abbiamo video da mostrarvi. Ma l'eroico ingegnere promette di iniziarne una produzione in serie entro l'anno. Dice anche che l'ha pensata come un velivolo da lavoro, per la manutenzione dei cavi elettrici o per la sorveglianza. Ma a noi non la da certo a bere!

FONTE: www.gizmag.com
Quanto è interessante?
0
Dopo il jetpack e i camminatori, eccovi una vera hoverbike