Il doppiatore giapponese di Sanji presta la sua voce al Joker nell'omonimo film

Il doppiatore giapponese di Sanji presta la sua voce al Joker nell'omonimo film
di

Joker è stato uno dei film di maggior successo dello scorso anno. La versione giapponese del film vede lo storico doppiatore di Sanji di One Piece dare la sua voce al cattivo della DC Comics e protagonista del film di Todd Phillips.

Il film dedicato alle origini del principe del crimine di Gotham City (ma sarà davvero lui?) ha sbancato i botteghini di mezzo mondo e sta facendo incetta di premi, tra cui il prestigioso Golden Globe per "migliore attore in un film drammatico" al suo interprete, il bravissimo Joaquin Phoenix. Nella versione uscita per il mercato giapponese, il perfido Joker è doppiato da Hiroaki Hirata il doppiatore di Sanji in One Piece. In un'intervista, Hirata ci tiene a sottolineare due scene del film che l'hanno colpito parecchio: la prima vede passare in un taxi un uomo con la maschera del pagliaccio, e Arthur Fleck sorridergli lievemente. La seconda invece è la scena che sancisce il passaggio definito della trasformazione di Arthur nel Joker, ossia la scena in cui il protagonista appare col completo da clown e si gira nell'ascensore. Ed ovviamente la scena iconica del ballo sulla scala.

Nel frattempo, nel manga ci viene spiegato il nome dell'ultima isola della Rotta Maggiore, mentre nell'anime siamo alla fine del Primo Atto dell'arco narrativo di Wano.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
2