Netflix

DOTA: Dragon's Blood rinnovato per una seconda stagione, arriva l'annuncio di Netflix

DOTA: Dragon's Blood rinnovato per una seconda stagione, arriva l'annuncio di Netflix
di

La serie anime Netflix DOTA: Dragon's Blood è stata rinnovata per una seconda stagione, presumibilmente in arrivo nel corso del 2022. Il colosso streaming ha confermato l'inizio della produzione pochi istanti fa, rivelando anche che da questo istante è anche disponibile il docu-film Free to Play, pubblicato da Valve nel 2014 e con protagonisti tre pro player di Dota 2.

Per quanto riguarda DOTA: Dragon's Blood, Netflix ha confermato il rinnovo dopo aver visto le recensioni positive dei fan, a quanto pare molto soddisfatti del risultato finale. La serie è anche finita nella Top 10 di Netflix US al lancio, quindi è possibile che l'anime sia riuscito a soddisfare le aspettative della società anche sul fronte delle visualizzazioni. È interessante notare, tra l'altro, che tra tutte le serie Netflix pubblicate nel 2021 la più veloce a ricevere un rinnovo sia stata una delle poche realizzate in 2D.

In attesa di scoprire quali nuovi guerrieri si aggiungeranno al cast nella seconda stagione, Netflix ha reso disponibile il sopracitato docu-film Free to Play, in cui è raccontata la storia di tre giocatori professionisti di Dota 2: Danil "Dendi" Ishutin, Benedict "hyhy" Lim e Clinton "Fear" Loomis. Il documentario riassume gli eventi del primo torneo ufficiale The International, tenutosi nel 2011 e con un montepremi finale di un milione di dollari.

E voi cosa ne pensate? Contenti del rinnovo? Fatecelo sapere lasciando un commento nel riquadro sottostante! Noi intanto vi salutiamo lasciandovi ai migliori anime in arrivo su Netflix ad aprile 2021.

Quanto è interessante?
2