Quattro milioni di copie stampate per Dr. Stone, prima del debutto anime erano la metà

Quattro milioni di copie stampate per Dr. Stone, prima del debutto anime erano la metà
di

Secondo quanto dichiarato pochi mesi fa dal suo autore, sono circa tre gli anni che dovrebbero separarci dalla conclusione di Dr. Stone, il manga dedicato alle avventure del brillante Senku Ishigami. L'opera ha appena compiuto il giro di boa e considerati i recenti report di vendita, sembra che Inagaki abbia due ottime ragioni per festeggiare.

Metà serializzazione è stata completata, e Dr. Stone ha appena superato il muro dei 4 milioni di copie in circolazione. Si tratta di due risultati assolutamente straordinari per un manga che, al contrario di quanto vorrebbero i mercati, ha deciso di focalizzarsi quasi totalmente sulla scienza.

L'opera di Riichiro Inagaki debuttò in Giappone nel marzo del 2017 e venne accolta in maniera estremamente positiva dal pubblico, riuscendo a piazzare circa due milioni di copie nei primi due anni e mezzo. Dopo l'avvento dell'anime però le vendite dei Volumi subirono un incremento assolutamente inaspettato, arrivando addirittura a raddoppiare il totale negli otto mesi successivi, ovvero da luglio 2019 ad oggi.

Durante una recente intervista l'autore ha rivelato quanto segue: "A volte scrivo archi narrativi che dovrebbero occupare pochi capitoli e alle fine sembrano non finire mai. Direi tre anni forse, per raggiungere il finale. Non sono ancora sicuro, ma vi prometto che non allungherò mai la storia per fare soldi". Le avventure di Senku dovrebbero quindi concludersi nel 2023, ma con una seconda stagione dell'anime in vista e altre verosimilmente già in programma, siamo certi che le vendite continueranno a crescere senza sosta anche dopo la conclusione dell'opera.

Quanto è interessante?
1