Dragon Ball, C-18 è una temibile androide nel cosplay dell'artista giapponese Monster

Dragon Ball, C-18 è una temibile androide nel cosplay dell'artista giapponese Monster
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il Giappone è la terra per eccellenza del mondo cosplay, una cultura eredita anche in Occidente è che sta diventando sempre più popolare anche nel Bel Paese. Si tratta infatti di un lavoro complesso e in linea con il grande mercato innescato dall'era digitale. A tal proposito, ecco un cosplay di Dragon Ball a cura di un'artista giapponese.

Nonostante C-17 e C-18 siano due androidi, la loro base umana resta e per questo i due cyborg invecchiano seppur più lentamente rispetto agli esseri umani. Proprio la compagna e moglie di Crilin, tuttavia, è nel tempo diventata un idolo dei fan del capolavoro di Akira Toriyama, motivo per cui al personaggio sono state dedicate numerose manifestazioni di creatività tra cosplay e illustrazioni originali.

Recentemente l'artista giapponese conosciuta come "Monster" ha realizzato uno splendido set dedicato proprio a C-18, interpretazione personale che ha riscosso un notevole clamore all'interno della community di Dragon Ball. Ad ogni modo, potete ammirare il lavoro della talentuosa artista nella galleria di immagini allegata in calce alla notizia.

E voi, invece, cosa ne pensate di questa particolare interpretazione, vi piace? Fatecelo sapere, come di consueto, con un commento qua sotto, ma non prima di aver dato un'occhiata a questo mistero su Trunks e la sua presunta moglie.

Quanto è interessante?
4