Dragon Ball: Akira Toriyama ci svela la razza d'appartenenza di Pual

Dragon Ball: Akira Toriyama ci svela la razza d'appartenenza di Pual
di

Il vastissimo immaginario di Dragon Ball è caratterizzato da una moltitudine di personaggi e creature misteriose a tratti davvero bizzarri. Alcuni dei quali, tuttavia, nonostante il ruolo marginale sono apparsi più volte all'interno dell'opera, come il fedele compagno di Yamcha, il piccolo Pual.

A rivelarci le origini della buffa creatura è lo scrittore Derek Padula, appassionato di Dragon Ball a 360° che ha raccolto tutte le curiosità in merito al capolavoro di Akira Toriyama in una collana di libri. Nei suoi anni di ricerca, Padula è riuscito a raccogliere numerose curiosità a tema, come la Fusion tra Goku e un Oozaru o persino l'anime preferito dall'autore stesso.

Durante una vecchia intervista con il sensei, l'intervistatore chiese a Toriyama se Pual non fosse altro che un gatto volante. Il mangaka, di tutta risposta, disse che "Puar non è né un gatto né un topo, ma mi piace disegnarlo simile a un gatto". Subito dopo, inoltre, aggiunse che secondo lui Pual non è una femmina, come molti hanno immaginato per via della doppiatrice originale, ma bensì un maschietto. Infine, alla domanda su cosa sia esattamente la creatura, Toriyama rispose che "la tua ipotesi va bene quanto la mia", lasciando alla fantasia le origini del compagno di Yamcha.

Secondo voi, invece, cos'è esattamente il piccolo Pual? Diteci la vostra opinione a riguardo, come di consueto, con un commento nell'apposito riquadro in fondo alla pagina.

Quanto è interessante?
3