Dragon Ball: cambio di stile per i protagonisti nei character design di un fan

Dragon Ball: cambio di stile per i protagonisti nei character design di un fan
di

Akira Toriyama ha creato un’opera che ancora oggi, a distanza di quasi 40 anni dalla pubblicazione del primo capitolo su Shonen Jump, influenza moltissimi artisti e disegnatori. Dragon Ball ha uno stile unico, e per quanto sia difficile immaginare Goku e compagni diversamente, un appassionato della serie si è cimentato nell’impresa.

Nel corso degli anni Dragon Ball è stato omaggiato di una quantità impressionante di fanart e disegni firmati dalla community, immaginando anche le trasformazioni e le fusioni più disparate. Quello che ha però cercato di fare l’utente @bentoDRAWS è stato rivisitare i personaggi principali con uno stile molto differente da quello del maestro Toriyama, e di Toyotaro, disegnatore del manga Dragon Ball Super.

Nell’illustrazione che potete vedere in fondo alla pagina l’artista ha reinterpretato Crilin, Trunks dal Futuro, Goku, Piccolo, Gohan e Vegeta con uno stile che da una parte ricorda lo stile di fumetti occidentali odierni, e dall’altra anche i design puliti, ma comunque dettagliati, di alcuni videogiochi in stile anime. Voi cosa ne pensate di questi character design di Dragon Ball? Ditecelo nella sezione riservata ai commenti.

Infine, vi lasciamo alla cover di Dragon Ball ridisegnata da Akira Amano, e ad un curioso aneddoto di quando Toriyama ha incontrato Ayrton Senna.

FONTE: COMICBOOK
Quanto è interessante?
3