Dragon Ball: Cell più perfetto che mai in una strabiliante fan art

Dragon Ball: Cell più perfetto che mai in una strabiliante fan art
di

Dragon Ball è sempre sulla cresta dell'onda: dagli anni '80 in poi il franchise di Toriyama, che ormai non ha quasi più bisogno di presentazioni, è, infatti, diventato popolarissimo.

L'ultimo lungometraggio, dal quale abbiamo tratto la recensione di Dragon Ball Super: Super Hero, ha il merito di aver unito più generazioni di appassionati sotto gli stessi tetti delle sale cinematografiche. Con una nuova e coloratissima estetica cel shading, si reincontrano tante facce: alcune più e alcune meno note, alcune nuove, alcune meno nuove ed alcune di vecchissima data.

Era da un pezzo che alcuni fan sentivano la mancanza di uno dei più temuti antagonisti di Z: Cell. In Dragon Ball Super: Super Hero, l'androide è stato risvegliato nel suo stadio MAX. Il nuovo Fiocco Rosso ha biologicamente creato il Cell più potente che mai. Nella pellicola si mostra, però, solo in forma secondo stadio, quella di quando assorbì C-17.

Invece nella fan art di MERIMO, la quale è visibile dal tweet incorporato in calce alla notizia, Cell MAX è immaginato nella sua forma perfetta. I colori della corazza sono gli stessi del personaggio in Dragon Ball Super: Super Hero. In mezzo al rosso e al verde, brilla un turchese fosforescente: è la Kamehameha!

Vi piace questa nuova illustrazione di Cell? Vi ricordiamo che il disegnatore è anche supervisore artistico dell'anime fan-made Dragon Ball Deliverance.

Quanto è interessante?
3