Dragon Ball: vi siete mai chiesti come apparirebbe una Fusion tra Goku e un Oozaru?

Dragon Ball: vi siete mai chiesti come apparirebbe una Fusion tra Goku e un Oozaru?
di

L'immaginario di Dragon Ball è caratterizzato da un numero importante di razze diverse che grazie alle proprie peculiarità hanno valorizzato e variato il capolavoro di Akira Toriyama. Durante i primi numeri dell'opera il sensei si impegnò a raccontare gli straordinari poteri dei saiyan, a cominciare dalla magica coda.

A 34 anni dalla messa in onda del primo episodio, lo scrittore Derek Padula ha voluto omaggiare il franchise riproponendo un interessante aneddoto in merito agli "scimmioni" saiyan. In particolare, la trasformazione prendeva in prestito dalla mitologia dei lupi mannari le radiazioni della Luna piena, che solo con il plenilunio erano talmente sufficienti a mutare il corpo di un umano in un gigantesco gorilla.

L'unico requisito minimo affinché la trasformazione avvenisse era possedere la coda, la stessa che oggi non ricresce più ai saiyan della nuova generazione, proprio come ha rivelato Dragon Ball Z Kakarot. Ad ogni modo, in occasione dell'uscita del 22° capitolo del manga diverse decine di anni fa, Akira Toriyama immaginò una improbabile Fusion tra Goku e un Oozaru con il risultato che potete ammirare in calce alla notizia. Data l'assenza di un nome ufficiale a tale fusione, Padula ha immaginato il bizzarro nome di "Gokuzaru", in quanto mantiene la pupilla e l'iconica tuta da combattimento del protagonista.

E voi, invece, cosa ne pensate di questa particolare Fusion tra i due personaggi, vi piace? Fatecelo sapere, come sempre, con un commento qua sotto.

Quanto è interessante?
5