Dragon Ball: un cosplay di Bulma è pronta a usare le sue capsule

Dragon Ball: un cosplay di Bulma è pronta a usare le sue capsule
di

Bulma è onnipresente in Dragon Ball, e come non potrebbe. Nonostante non sia una combattente e quindi non possa dare una mano concreta durante le battaglie pressanti, riesce comunque a dare notevoli contributi grazie al suo supporto e alle sue invenzioni. Dopotutto, è grazie a lei se è cominciata la storia di Dragon Ball.

Nel tempo, Bulma passerà dall'essere una ragazzina arrogante e irascibile a una donna fatta e finita che, nonostante non perda alcuni elementi del suo carattere più peperino, mostra anche saggezza e maturità, in particolare da quando diventa mamma di Trunks in Dragon Ball Z durante la saga degli androidi. In quel momento sfoggiò, per l'ennesima volta, nuovi abiti.

Bulma in quell'occasione si fece vedere con una maglietta rossa, un giubbino smanicato arancione, capelli azzurri corti e pantaloni bianchi con una cintura marroncina. La cosplayer Mayabrief, grande appassionata di Dragon Ball ma soprattutto di questo personaggio, mostra ancora una volta di sapersi ambientare bene nei panni di Bulma in questo cosplay con una capsula tra le mani.

La capsula 32 chissà cosa avrà, magari un'altra delle mirabolanti moto o veicoli della Capsule Corporation. Intanto sempre grazie al suo genio la ciurma di Dragon Ball è arrivata su Namek: ecco un cosplay di Bulma astronauta per l'occasione.

Quanto è interessante?
6