Dragon Ball: Dragon Garow Lee illustra uno splendido Yamcha della prima serie

Dragon Ball: Dragon Garow Lee illustra uno splendido Yamcha della prima serie
di

Tutti conosciamo, ormai, Dragon Garrow Lee e il lavoro che ha svolto sullo spin-off intitolato "Lo strano caso di reincarnazione di Yamcha". L'artista, spesso e volentieri, si cimenta in una serie di illustrazioni dedicate al franchise di Dragon Ball. Questa volta è il turno di Yamcha nella versione comparsa nella prima serie anime.

Ci riferiamo, quindi, al suo aspetto quando era un semplice predone del deserto e, insieme al suo inseparabile compagno Pual, derubava i malcapitati che incontrava sul suo cammino. Tutto questo finché, un giorno, non incontra Goku e Bulma, che sono in viaggio per trovare le Sfere del Drago: colpito dalla forza del piccolo guerriero e folgorato dalla bellezza della ragazza, la vita di Yamcha cambia totalmente.

Decide di votarsi interamente alle arti marziali e di andare a vivere con Bulma, diventando in seguito anche un allievo del maestro Muten presso la scuola della tartaruga e partecipa a quasi tutte le principali battaglie per il destino della Terra sia in Dragon Ball che in Dragon Ball Z.

Lo spin-off di Dragon Garrow Lee vede il terrestre in una storia fittizia, in cui un fan di Dragon Ball si è reincarnato nel suo corpo e, dopo la sua atroce morte avvenuta per mano di un Saibaman, decide di prendersi la sua rivincita.

Vi piace il disegno dedicato a Yamcha? Potete ammirarlo in calce!

Quanto è interessante?
2

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!