Dragon Ball: l'emittente televisiva valenciana contro l'anime per sessismo e codici morali

Dragon Ball: l'emittente televisiva valenciana contro l'anime per sessismo e codici morali
di

Nonostante le vicende in Spagna non riguardino direttamente il mercato italiano, la situazione di Dragon Ball potrebbe aprire dei precedenti in Occidente ma soprattutto limitare la diffusione di un prodotto che ha fatto nel bene e nel male la storia dell'animazione. Ma cosa sta succedendo esattamente?

Conosciuto con il nome di Bola de Drac, l'anime di Dragon Ball ebbe molto successo sulla televisione regionale valenciana negli anni '90 nell'allora Canale 9. Anche se rispetto ad allora le cose sono molto cambiate, circa 15 anni fa venne fondato il Bola de Drac a Valencia, fan-club con oltre 10 mila iscritti, per riportare l'iconica serie televisiva sul piccolo schermo. La questione è persino arrivata al Parlamento dopo che la deputata di Compromís, Mónica Álvaro, è tornata sulla faccenda in difesa del capolavoro di Akira Toriyama.

Così Alfred Costa, direttore generale di À Punt, successore dello storico Canale 9, ha deciso di esporsi per chiarire i motivi dietro il restio dell'emittente di riportare Dragon Ball in tv: "È difficile per noi programmare le serie a causa della legislazione di genere, dei codici etici e dei codici dei bambini, senza contare il prezzo".

La sua risposta ha suscitato una serie di critiche quando già negli anni '90 l'opera dovette sfidare le accuse di violenza. Nella fattispecie, oggi si teme soprattutto per il sessismo dell'anime, in particolar modo nei riguardi dei personaggi femminili come Chichi e Bulma che interpreterebbero ruoli "stereotipati e discriminatori". Secondo alcune fonti del consiglio direttivo di À Punt, il tutto è aggravato dalle restrizioni sui codici etici dei bambini, basti pensare che l'emittente televisiva è stata tra i primi canali a impedire la trasmissione in Spagna di pubblicità sulle scommesse.

E voi, invece, cosa ne pensate delle accuse nei riguardi di Dragon Ball? Diteci la vostra opinione a riguardo con un commento qua sotto.

FONTE: el pais
Quanto è interessante?
5