Dragon Ball: il faticoso allenamento di Goku e Crilin in questa figure di BSix Studio

Dragon Ball: il faticoso allenamento di Goku e Crilin in questa figure di BSix Studio
di

Se Goku è il combattente temerario che tutti conosciamo oggi, il merito non lo si deve agli allenamenti nella Stanza dello Spirito e del Tempo o a quelli sotto la guida di Whis. Il primo ad addestrare il leggendario protagonista di Dragon Ball fu il Maestro Muten, il quale aveva un metodo molto particolare.

Molto tempo prima d'incontrare Whis, quando era ancora solamente un bambino sprovveduto, ma già incredibilmente coraggioso, Goku era l'allievo del Genio delle Tartarughe. Assieme al suo eterno amico Crilin, il Saiyan si è sottoposto ai particolari "trattamenti" del Maestro Roshi, dal quale ha ereditato la mitica Kamehameha.

Prima degli allenamenti nella camera ad alta gravità, di quelli nella Stanza dello Spirito e del Tempo e dei più recenti con l'Angelo Whis, Goku si allenava consegnando bottiglie di latte e recuperando quelle vuote.

Questo storico allenamento effettuato da Goku e Crilin sotto la guida del Maestro Muten è stato omaggiato nella nuova figure di BSix Studio. Basata sull'episodio 17 della prima serie animata, questa statua da collezione ritrae il trio mentre, cartoni di latte in mano, attraversa le montagne. Visto oggi, questo allenamento potrà sembrare banale, ma se Goku adesso è in grado di sfidare gli dei, è solamente grazie a ciò che ha imparato dal Genio quando era poco più che un bambino.

La miniatura, dotata di LED e alta circa 35 centimetri, verrà lanciata nel 2T del 2022 al prezzo di 295 euro. Vi lasciamo a quest'altra figure di Goku bambino di Dragon Ball e a un meraviglioso, nostalgico cosplay di Bulma.

Quanto è interessante?
2