Dragon Ball: Goku e Bulma sono i protagonisti di una nuova, controversa statuetta da 140€

Dragon Ball: Goku e Bulma sono i protagonisti di una nuova, controversa statuetta da 140€
di

DMS Studio ha recentemente presentato una nuova statuetta da collezione ritraente Bulma e un giovanissimo Goku, impegnati durante una delle scene più controverse della prima serie di Dragon Ball. Il prodotto, visibile in calce, può essere preordinato per circa 140 euro e sarà disponibile nel secondo trimestre del 2021.

Come potete vedere, la scena in questione è quella presente nel terzo episodio della prima serie, in cui Goku decide di sfilare l'intimo di Bulma mentre questa dorme. Molti fan italiani potrebbero non ricordare questo spezzone, visto che Mediaset censurò pesantemente i primi 99 episodi, tagliando diverse scene e altrettanti dialoghi a carattere sessuale.

La statuetta, composta da due pezzi, è alta 15 centimetri, larga 23 e lunga 21. Il prodotto è interamente realizzato in resina, e dovrebbe essere abbastanza resistente agli urti. Per il momento il sito ufficiale di Dim Model Studios riporta che la produzione sarà limitata, anche se ancora non è stato rivelato il numero di pezzi in circolazione.

E voi cosa ne pensate? Vi piace? Fatecelo sapere lasciando un commento nel riquadro sottostante! Noi intanto vi ricordiamo che Dragon Ball non si è ancora fermato, e che recentemente è stato pubblicato il capitolo 65 di Dragon Ball Super. Per la serie anime, invece, bisognerà aspettare il Jump Festa 2021.

Quanto è interessante?
7