Dragon Ball: Goku in motocicletta nella nuova copertina disegnata da Akira Amano

Dragon Ball: Goku in motocicletta nella nuova copertina disegnata da Akira Amano
di

Akira Amano è un'autrice molto nota in Giappone. La mangaka ha portato in dote lavori molto noti in tutto il mondo, partendo da Tutor Hitman Reborn, proseguendo poi con Eldlive e Psycho Pass. Al momento la Amano è impegnata su Ron Kamonohashi: Deranged Detective, ma è stata assoldata anche per un progetto relativo a Dragon Ball.

Da tempo infatti, per festeggiare l'anniversario di Dragon Ball, la casa editrice Shueisha ha indetto un progetto speciale. Si tratta del Dragon Ball Gallery Project, con diversi mangaka molto famosi e che hanno scritto la storia recente e passata della casa editrice a ridisegnare le copertine dei volumi del manga di Toriyama. La scorsa era stata presentata dall'autore di Kuroko's Basket.

Adesso invece è il turno di Akira Amano. L'autrice di Tutor Hitman Reborn ridisegna Dragon Ball scegliendo la copertina del volume 4 del manga. In quella originale, un Goku bambino di spalle era a bordo di una sorta di moto volante con un propulsore. La scelta di Akira Amano è stata di riprendere sempre questa versione, ma cambiando l'inquadratura. In questo modo, è possibile vedere Goku dall'alto e dal lato mentre guida questo mezzo dall'aspetto sia vecchio che futuristico.

Vi piace la rivisitazione di Dragon Ball pensata da Akira Amano?

Quanto è interessante?
3