Dragon Ball: Goku torna bambino nella statua da collezione di Figure Class

Dragon Ball: Goku torna bambino nella statua da collezione di Figure Class
di

Attualmente, Son Goku sta cercando di perfezionare l'Ultra Istinto, ma Figure Class, nota azienda specializzata in miniature da collezione, riporta gli appassionati indietro nel tempo omaggiando i primi passi intrapresi dal Saiyan. Ecco la magnifica figure di Goku bambino di Dragon Ball!

Figure Class ci riporta lì dove era cominciato tutto, a quando Goku era ancora un semplice, ma già fortissimo bambino. Sebbene sia forse la serie meno conosciuta dai fan di nuova generazione, per molti Dragon Ball rappresenta l'inizio di una lunga storia d'amore, che prosegue tutt'oggi con Super e con l'imminente, atteso film.

Questa nostalgica statua da collezione vede Goku bambino lanciare la sua iconica occhiata di sfida, uno sguardo che anche in età adulta ha continuato a minacciare i suoi antagonisti. La statua è stata realizzata da Figure Class in due versioni distinte, una che rispecchia i colori del manga e l'altra invece quelli dell'anime datato 1989.

Nella versione ispirata all'adattamento animato, il Gi di Goku è color arancione scuro, i polsini, così come le scarpe, di colore azzurro, la cinta di colore nero e lo sfondo del simbolo della tartaruga giallo. Nel manga, invece, la tuta da combattimento è di una tonalità più chiara, la cinta è azzurra, e lo sfondo del simbolo della tartaruga è bianco.

Entrambe le versioni sono in scala 1:6, altre all'incirca 23 centimetri, e disponibili al preordine a un prezzo di 199 euro. Chicca finale: ai piedi di Kid Goku è possibile notare la pavimentazione del ring del Torneo Tenkaichi.

Fateci sapere cosa ne pensate di questa figure e quale edizione acquistereste! Vi lasciamo al progetto Dragon Ball Super Gallery e all'incontro crossover tra Dragon Ball e l'MCU.

Quanto è interessante?
3