Dragon Ball: inizia il progetto Super Gallery, Kishimoto ridisegna la cover del volume 11

Dragon Ball: inizia il progetto Super Gallery, Kishimoto ridisegna la cover del volume 11
di

Dragon Ball, opera di Akira Toriyama pubblicata per la prima volta il 20 novembre 1984, rappresenta un pilastro del fumetto giapponese. Attraverso la storia del piccolo Son Goku il maestro ha cambiato per sempre il settore, andando a definire quelli che sarebbero diventati elementi e aspetti centrali nelle opere delle future generazioni.

Per questo molti autori, promettenti e già affermati, sono stati invitati dalla casa editrice Shueisha, a partecipare ad un'iniziativa incredibile. Nel novembre del 2024 quel fatidico incontro tra Goku e Bulma compirà 40 anni, e nell'ultimo volume della rivista Saikyo Jump è stato anticipato che fino a quel momento diversi mangaka ridisegneranno le copertine della serie originale.

L'autore scelto per inaugurare il progetto è stato Masashi Kishimoto, celebre per la sua serie Naruto, e per il recente sequel Boruto. La pagina @WSJ_manga ha infatti pubblicato su Twitter la splendida cover del volume 11, con protagonisti Goku e Oolong, che trovate in calce. Ogni illustrazione avrà la scritta "40th Anniversary Dragon Ball Super Gallery", e come viene specificato nel post, il progetto avrà inizio dal prossimo numero di Saikyo Jump, previsto per il 4 agosto, e durerà per ben 42 mesi, coprendo tutte le cover dell'opera di Toriyama.

Cosa ne pensate di questa straordinaria iniziativa? Fatecelo sapere nella sezione commenti. Ricordiamo che la doppiatrice americana di Freezer ha sorpreso i fan con un video diventato virale, e vi lasciamo al cosplay di Bulma coniglietta realizzato da Mochi Marie.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4