Dragon Ball: inizialmente Trunks Xeno doveva trasformarsi in SS4

Dragon Ball: inizialmente Trunks Xeno doveva trasformarsi in SS4
di

L’universo di Dragon Ball, creato più di 30 anni fa dal maestro Akira Toriyama, è caratterizzato da razze aliene, personaggi incredibilmente potenti, che spesso si contrappongono a Goku e ai suoi amici. Di fronte a queste difficoltà abbiamo visto innumerevoli trasformazioni, tra cui anche il Super Sayan God, comparso anche in Dragon Ball Super .

Nel nono volume celebrativo di Dragon Ball Heroes, uscito come videogioco nel novembre del 2011, sono emersi numerosi dettagli interessanti, legati anche ai poteri che sono stati mostrati nella serie di Dragon Ball Super. L’utente @Cipher_db ha condiviso su Twitter le idee che erano alla base di alcuni personaggi del gioco e della sua, successiva, trasposizione manga.

Il post recita “Il piano origiale per la forma super di Trunks dal futuro era il Super Sayan 4, ma le decisioni riguardanti il colore dei capelli (Dovrebbero rimanere rosa? O diventare neri?) hanno portato a rinunciare all’idea in favore del Super Sayan God”. Successivamente si legge della volontà di inserire la forma God di Trunks, apparsa nel videogioco, anche per collegare in qualche modo la serie di Super Dragon Ball Heroes, ma, ovviamente, fu scartata.

Il post, che potete trovare in calce alla notizia, continua analizzando anche un estratto del volume celebrativo dello scorso anno, in cui si parlava di un personaggio che sarebbe diventato importante nel prossimo arco narrativo, ovvero Trunks Super Sayan God.

Una serie di informazioni molto particolari, e che sicuramente hanno caratterizzato anche il lavoro visto finora tra le pagine di Dragon Ball Super, che, ricordiamo essere disegnato dallo stesso autore di Dragon Ball Heroes: Victory Mission, Toyotarō. La serie di Dragon Ball Super è attualmente in stop, e mentre i fan sono in attesa di informazioni concernenti una seconda stagione, il manga è da poco arrivato al capitolo 53.

Quanto è interessante?
6