Dragon Ball invade la politica: Mario Draghi è Goku nella nuova copertina di Panorama!

Dragon Ball invade la politica: Mario Draghi è Goku nella nuova copertina di Panorama!
di

Nelle ultime settimane c'è stata molta discussione intorno alla figura di Mario Draghi, ex Presidente della BCE e ora premier incaricato, dopo le dimissioni dell'ex Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Per Panorama, storica rivista politica italiana, l'economista è visto da molti come salvatore della patria, tanto da essere paragonato al protagonista di Dragon Ball.

Molte riviste italiane negli ultimi giorni hanno giocato col cognome del possibile premier, e Panorama non è stata da meno con una bellissima copertina che lo ritrae nei panni di Goku. Il cognome Draghi oltretutto si sposa benissimo col titolo dell'anime, che come potete vedere in calce è stato ribattezzato "Dragon Force".

Dragon Ball è da sempre un pilastro della cultura pop e al giorno d'oggi ha conquistato praticamente tutti i settori dell'intrattenimento, con serie, film, manga e persino storici brani italiani e giapponesi. Anche una rivista come Panorama, fondata nell'ormai lontano 1962, può permettersi di citare l'opera senza creare confusione, visto che Goku è conosciuto indistintamente da grandi e piccini.

Lasciandoci alle spalle la politica, vi ricordiamo che Dragon Ball è attualmente in fase di serializzazione e che tra poco più di una settimana vedrà la luce il capitolo 69 di Dragon Ball Super, ultima fatica di Toyotaro e Toriyama. Per quanto riguarda la seconda stagione dell'anime di Dragon Ball Super continuano a non esserci informazioni attendibili, anche se il trentacinquesimo anniversario della serie animata - in programma per il prossimo 26 febbraio - potrebbe essere un ottimo momento per la grande rivelazione.

Quanto è interessante?
6
Dragon Ball invade la politica: Mario Draghi è Goku nella nuova copertina di Panorama!