Dragon Ball: Masako Nozawa, iconica voce di Goku, parla del suo ritiro

Dragon Ball: Masako Nozawa, iconica voce di Goku, parla del suo ritiro
di

Pochi doppiatori al mondo sono famosi come Masako Nozawa, colei che la community di appassionati meglio conosce come la "leggendaria voce di Goku". La doppiatrice nipponica ha ormai raggiunto la veneranda età di 87 anni e nel corso di una recente intervista ha parlato della pensione, un momento che comincia ad avvicinarsi.

Non riusciamo a pensare a un Dragon Ball senza Masako Nozawa, ma prima o poi ci toccherà affrontare la questione. Se il franchise difficilmente potrà mai tramontare, per la doppiatrice il tempo scorre veloce. Classe 1936, la Nozawa ha già da diverso tempo raggiunto l'età della pensione. Ma quando si fermerà?

Sebbene l'anime di Dragon Ball Super sia fermo da anni, altrettanto non si può dire per la Nozawa. La doppiatrice è impegnata con Super Dragon Ball Heroes, ma anche in un progetto che noi fan aspettiamo con ansia. Masako Nozawa è al lavoro su Dragon Ball Daima, il prossimo anime del franchise che riporterà Goku indietro nel tempo stravolgendo la narrazione. Nel mentre, la voce di Goku in Dragon Ball continua a fare incetta di premi che riconoscono la sua importanza per l'animazione e la cultura giapponese nel mondo.

Proprio durante uno di questi eventi di premiazione Masako Nozawa si è lasciata andare a un commento sul suo futuro come doppiatrice. Ebbene, non ha assolutamente intenzione di smettere di lavorare e vorrebbe continuare a interpretare Goku "fino all'età di 182 anni". Vi ricordiamo che Masako Nozawa è Goku fin dal primissimo episodio di Dragon Ball datato 1984 e che a questo punto probabilmente continuerà a prestargli la voce fin quando la salute le consentirà.