Dragon Ball: riscopriamo la cover del secondo art book dedicato ad Akira Toriyama

Dragon Ball: riscopriamo la cover del secondo art book dedicato ad Akira Toriyama
di

Prosegue il progetto creato dal Dragon Ball Official Site, “Quasi tutte le opere di Akira Toriyama”, che ci propone con cadenza quasi giornaliera tutti i lavori meno conosciuti della mente che ha creato Dragon Ball. Il post di ieri ci riporta dritti al secondo art book a lui dedicato, per il quale l'autore ha disegnato una splendida cover.

Sappiamo bene che, nel mondo dei manga e degli anime come in qualsiasi ambito artistico, ogni autore produce una quantità di opere incommensurabilmente più grande rispetto alla piccola percentuale che arriva poi ad essere pubblicata, cosa che priva gli appassionati di informazioni importantissime per chiunque voglia approfondire il lavoro di un determinato personaggio. In questo senso, uno degli autori più prolifici è proprio Akira Toriyama, creatore di Dragon Ball.

Per soddisfare la curiosità dei fan il Dragon Ball Official Site ha creato l'ormai nota rubrica "Quasi tutte le opere di Akira Toriyama", che si propone di fornire aggiornamenti quasi quotidiani in cui vengono pubblicate le opere meno conosciute del maestro, su cui vi stiamo tenendo informati.

Ieri siamo arrivati all'aggiornamento numero duecentosessanta per il progetto, che sposta le lancette indietro fino a farle arrivare al 19 settembre del lontano 1990, quando in Giappone vedeva la luce editoriale il secondo art book dedicato ai lavori proprio di Akira Toriyama, che si intitola "Akira Toriyama: THE WORLD - SPECIAL". Si tratta di volumi distribuite dall'editore Shueisha, lo stesso dello Weekly Shonen Jump, in cui trovano posto disegni provenienti anche dai manga one-shot realizzati da Toriyama in quegli anni.

Questo secondo libro (che segue THE WORLD), prosegue il filone degli anni ottanta, e comprende anche opere come Escape, Chobit, Dragon Quest, DR. Slump e, ovviamente, Dragon Ball. L'illustrazione che "Quasi tutte le opere di Akira Toriyama" propone è quella della cover del tomo, che ritrae Gohan mentre salva un drago ferito dalla foresta, invertendo lo stereotipo che aveva visto spesso i suoi personaggi a cavallo di questi animali, visto che stavolta entrambi sono in sella ad uno strano veicolo volante (come potete vedere nell'immagine riportata in calce).

Che ve ne pare? Vi piace l'opera del sensei?

Quanto è interessante?
2
Dragon Ball: riscopriamo la cover del secondo art book dedicato ad Akira Toriyama