Dragon Ball: tutte le scene censurate da Mediaset tra nudità e violenza

Dragon Ball: tutte le scene censurate da Mediaset tra nudità e violenza
di

Durante gli anni '90 veniva applicata molta censura agli anime nell'ottica di proporli a bambini, e in particolare sulle reti Mediaset il fenomeno era frequentissimo. Tra le più famose ci sono le censure di Sailor Moon ma molte ce ne furono anche in Dragon Ball e Dragon Ball Z, rimaneggiati in diverse parti.

Vediamo quali sono tutte le scene censurate in Dragon Ball e in Dragon Ball Z da Mediaset, che tagliava o cambiava battute volgari e strane o che rimuoveva scene violente o che accennavano al sesso. In Dragon Ball abbiamo un totale di 15 scene censurate, in particolare nei primi episodi:

  • Cambio di battuta nel primo episodio, con Bulma che offre le proprie mutandine a Goku in cambio della sfera del drago. In italiano invece Bulma offre a Goku un giro in auto.
  • Sempre nel primo episodio altro cambio di battute, con Goku che si chiede se Bulma sia stata morsa da un serpente al pisello, mentre in italiano scompare l'accenno alle parti intime.
  • Nel secondo episodio viene rimossa una scena dove Pilaf emette una flatulenza.
  • Altra scena tagliata nel secondo episodio quando Goku toglie le mutande a Bulma.
  • Ancora nel terzo episodio un altro taglio, con Bulma che si alza il vestito davanti al Genio delle Tartarughe completamente rimosso.
  • Sempre nello stesso episodio, viene censurata la scena in cui Bulma si accorge di non avere le mutandine e spara a Goku col mitra.
  • Nel quarto episodio ci sono svariati cambi di battute in merito al pat pat di Goku. Goku usa il pat pat per capire se Pochawompa è un maschio o una femmina, e lo stesso lo fa anche con nonna Paozu, ma le battute vengono cambiate in italiano con Goku che chiede di giocare alla bambina e che la vecchietta è simpatica. Lo stesso viene effettuato poco dopo con Bulma che gli dice di non fare pat pat, mentre in italiano dice rispettivamente di "trattare bene le bambine" e di "portare rispetto agli anziani".
  • Si salta poi al diciannovesimo episodio dove viene rimossa una scena con Muten in un negozio di intimo.
  • Altra scena rimossa nell'episodio venti dove il pubblico guarda Bulma.
  • Ancora una nuova rimozione nell'episodio 37 dove c'è una foto di due ragazze che si spogliano.
  • Infine, nell'episodio 44, viene eliminata una scena in cui Goku si spoglia.

Anche in Dragon Ball Z vengono effettuate delle censure che però sono principalmente per la rimozione della violenza troppo spinta.

  • Il sangue che fuoriesce dalle ferite di Radish e Goku nell'episodio 5 viene colorata diversamente per non far apparire il rosso del sangue.
  • Nell'episodio 79, viene rimossa la scena in cui Freezer si lecca il sangue che fuoriesce dalla ferita, mentre gli schizzi di sangue su Vegeta e Gohan vengono ricolorati.
  • Nell'episodio 184, Cell schiaccia la testa di C-16 ma in Italia la scena è stata tagliata.
  • Nell'episodio 238 viene rimossa la scena in cui Muten molesta C-18.
  • Rimossa la scena nell'episodio 243 in cui due anziani vengono uccisi.
  • Nell'episodio 246 viene eliminata la scena in cui Majin Bu uccide Babidi non facendo vedere la testa staccata del mago. Con il cambio di inquadratura, semplicemente in italiano è stata aggiunta la narrazione della morte di Babidi.

Anche Dragon Ball Super ha delle censure che però sono originali già dalla trasmissione giapponese.

Quanto è interessante?
5