Dragon Ball: l'ultimo sketch di Toyotaro è dedicato ad uno storico personaggio della serie

Dragon Ball: l'ultimo sketch di Toyotaro è dedicato ad uno storico personaggio della serie
di

Toyotaro ultimamente è sommerso dagli impegni, ma sembra che nonostante tutto il mangaka non voglia rinunciare alla sua programmazione mensile di artwork per il Dragon Ball Official Site. L'autore dedica generalmente uno sketch al mese ad alcuni personaggi della serie e, per il mese di novembre, ha scelto un guardiano che in pochi ricorderanno.

Come potete vedere in calce si tratta di Bora, lo storico difensore del Santuario di Karin apparso in Dragon Ball, Dragon Ball Z e persino in Dragon Ball GT. Il guerriero viene introdotto nel corso della Saga del Red Ribbon, durante la quale si trova costretto ad affrontare il potente Tao Pai Pai. Bora è il primo personaggio in assoluto ad essere resuscitato con le Sfere del Drago.

Dopo l'ultimo sketch dedicato a Bardak, dunque, il sensei ha deciso di rendere omaggio ad uno dei personaggi più buoni di cuore della prima serie, scrivendo: "Bora, padre di Upa e difensore del Santuario di Karin. L'abbiamo visto per l'ultima volta nel Volume 42. Adoro il suo design". L'illustrazione è, come sempre, di altissima qualità.

E voi cosa ne pensate? Vi piace il disegno? Fatecelo sapere lasciando un commento nel riquadro sottostante! Noi intanto ne approfittiamo per ricordarvi che Toyotaro è attualmente al lavoro sul manga di Dragon Ball Super, di cui è stato recentemente pubblicato il capitolo 64.

Quanto è interessante?
2