Dragon Ball Super 103: l'ultimo disegno di Toriyama nel messaggio commovente di Toyotaro

Dragon Ball Super 103: l'ultimo disegno di Toriyama nel messaggio commovente di Toyotaro
di

Sono passate delle settimane dalla notizia, ma a pensarci viene ancora il magone. Il maestro Akira Toriyama non è più tra noi, anche se aveva ancora tanto da raccontarci e da darci. Chi più sta soffrendo, oltre ai familiari, è Toyotaro, l'erede designato per portare avanti la storia dei Guerrieri Z con Dragon Ball Super.

Gli autori di Shonen Jump hanno salutato per l'ultima volta Akira Toriyama in una serie di commenti rilasciati per la nota rivista nipponica. D'altro canto, anche la community di appassionati continua a rendere gloria all'amato autore. Vi abbiamo infatti parlato del murales di Dragon Ball realizzato in Perù. A farci riflettere, però, è Toyotaro.

Abbiamo pensato che Dragon Ball Super 103 fosse l'omaggio definitivo ad Akira Toriyama, un passaggio di consegne tra il leggendario mangaka e Toyotaro simboleggiato nelle pagine del manga dalla risoluzione del combattimento tra Goku e Gohan, e dagli insegnamenti impartiti da quest'ultimo a Broly. Un recente commento di Toyotaro sui social ha tuttavia completamente ribaltato il punto di vista che avevamo sull'ultimo panel di Dragon Ball Super 103. Il saluto di Piccolo non è rivolto al sensei Akira Toriyama, ma a noi lettori. Si tratta infatti dell'ultimo disegno pensato da Akira Toriyama in vita.

Toyotaro ha rivelato che le bozze per l'ultimo panel di Dragon Ball Super 103 gli sono state modificate da Akira Toriyama. È stato lui a voler disegnare il saluto di Piccolo alla maestra di Pan. Questo saluto suonava come un addio al maestro Toriyama da parte del suo personaggio preferito, e invece non è così. Quello è l'ultimo saluto di Akira Toriyama a noi lettori. L'iconico mangaka sapeva di non stare bene - pare che Akira Toriyama fosse malato da tempo – e forse era conscio di non poter più vivere ancora a lungo.

Toyotaro ha rivelato inoltre di aver saputo della morte di Akira Toriyama proprio quando ha consegnato i draft di Dragon Ball Super 103 alla redazione di V-Jump. Ha chiuso il suo messaggio social con delle ultime parole per il suo maestro. "Signor Toriyama. Grazie mille per il tuo duro lavoro. Sono passati 9 anni da quando abbiamo lavorato insieme. È stato un momento miracoloso. Grazie mille. Prego umilmente affinché la tua anima riposi in pace".

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi