Dragon Ball Super 2: facciamo il punto sulla situazione

Dragon Ball Super 2: facciamo il punto sulla situazione
di

Ciò che sta accadendo con Dragon Ball Super 2 ha del paradossale. Ovunque e dovunque si vocifera della bontà del mitico sequel dell'adattamento animato che ha rilanciato il franchise nell'ormai lontano 2015. La delusione dei fan al mancato annuncio è senza alcun dubbio lecita e scontata, ma cosa sta accadendo realmente?

Nonostante i leak che si sono susseguiti senza sosta nelle ultime settimane, sia che riguardino la realtà o siano semplici fake, Dragon Ball Super 2 resta tuttora ancorato al buio. Al Jump Festa, contro tutte le aspettative, non ha preso parte alcun annuncio in merito all'attesissimo seguito, nonostante tutti gli ospiti del caso non facevano altro che dare voce alle speranze.

O meglio, non è arrivato nessun annuncio in merito al futuro di DB Super, poiché TOEI Animation ha confermato la seconda stagione per Super Dragon Ball Heroes. Sapevamo, infatti, che per il 2020 un nuovo anime sotto l'etichetta TOEI doveva prendere luce al termine di GeGeGe no Kitaro, nel mese di aprile, ma che tale serie a quanto pare non riguarderà il franchise di Akira Toriyama. Che sia una nuova stagione delle Precure o un anime inedito, Dragon Ball Super non tornerà sicuramente nella prima metà dell'anno sotto un formato televisivo e, probabilmente, neppure durante la successiva stagione autunnale dato il recente annuncio del reboot di Dragon Quest: The Adventure of Dai.

A confermare quanto detto, inoltre, subentra il tweet di Kazuya Karasawa, storico episode director di Super, che conferma la propria partecipazione al nuovo anime di Dragon Quest. Inevitabilmente, dopo la tanto speculata interruzione dei lavori di DB Super 2 lo scorso anno, la manodopera è passata dapprima a ONE PIECE: Stampede e, a quanto pare, al reboot dello storico videogioco in questo momento.

Pertanto, probabilmente, non vedremo prima del 2021 il fantomatico seguito dell'anime, con le speranze tutte riposte nel lungometraggio attualmente in pre-produzione. E voi, invece, cosa vi aspettate dal franchise in questo 2020? Fateci sapere, come di consueto, la vostra opinione con un commento qua sotto.

Quanto è interessante?
2