Dragon Ball Super 62 è il capitolo più sanguinoso e intenso del manga?

Dragon Ball Super 62 è il capitolo più sanguinoso e intenso del manga?
di

Diciamo la verità: Dragon Ball Super sembra una versione edulcorata del manga originario, all'epoca scritto e disegnato da Akira Toriyama. Il midquel di Toyotaro pubblicato su V-Jump sembra orientato a un pubblico molto più giovane e quindi deve mostrare molte meno scene brutali e cruente tra le pagine.

Su MangaPlus da poche ore è disponibile il capitolo 62 di Dragon Ball Super che però sembra voler dare una scossa ai lettori sotto questo punto di vista. Abbiamo visto un Molo mettere a ferro e fuoco la zona sconfiggendo chiunque gli si parasse davanti da Gohan e Vegeta ai gemelli cyborg. La brutalità del nemico, che ha raggiunto quella che potrebbe essere la sua forma definitiva, era già mostrata quando ha ucciso Saganbo qualche capitolo fa.

Eppure nel nuovo scontro con Goku si lascia andare a nuovi gesti efferati: dopo aver ricevuto in pieno un'onda energetica, Molo si fa ricrescere il braccio perso e lo usa per trafiggere il saiyan. Toyotaro si sofferma molto su questo attacco, non fermandosi neanche dopo quando Piccolo, nel tentativo di fermare il nemico, si fa trafiggere da un Makankosappo.

Sembra che nulla possa fermare il demoniaco avversario, come si concluderà questa saga di Dragon Ball Super?

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
3