Dragon Ball Super 64: il cambio di Goku, che significano le sue ultime parole?

Dragon Ball Super 64: il cambio di Goku, che significano le sue ultime parole?
di

Finalmente il momento è giunto. Dopo una prima prova con un Ultra Istinto imperfetto e inutile contro Molo alla massima potenza, Goku è riuscito a raggiungere lo stato perfetto della nuova tecnica divina. La scelta di Merus è stata azzeccata e ha scatenato la vera forza del protagonista di Dragon Ball Super.

In Dragon Ball Super 64 Goku ha iniziato a scatenarsi. Dopo aver assunto la mitica forma, per Molo non ci sono state più speranze. Fino ad ora il saiyan è riuscito a colpire e ferire il nemico ad ogni occasione, non subendo invece neanche un colpo. Ciò ha dimostrato l'enorme divario di forza tra i due, quasi invalicabile.

Tuttavia nella fase finale del capitolo sembra esserci stato un cambio di intenzioni in Goku. Se dapprima combatteva come poliziotto galattico, quindi costretto a dare la pena di morte al nemico, decide sul finale di strapparsi la maglietta e di combattere come terrestre, quasi come se volesse accogliere la richiesta d'aiuto del nemico, apparentemente in fin di vita e terrorizzato dalla forza dell'avversario.

Il gesto di Goku è quantomai dubbio, tanto che anche Beerus è rimasto contrito dal gesto e non vede un'aspettativa rosea. Il capitolo 65 di Dragon Ball Super ci regalerà un altro ribaltamento di fronte oppure Molo si unirà ai buoni?

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
2