Dragon Ball Super 64: Molo proprio come Freezer, ecco i parallelismi con Dragon Ball Z

Dragon Ball Super 64: Molo proprio come Freezer, ecco i parallelismi con Dragon Ball Z
di

Toyotaro con Dragon Ball Super è riuscito di certo a riprendere in toto l'eredità di Akira Toriyama, seppur portando con sé innumerevoli difetti. A ciò, inoltre, si aggiungono le innumerevoli critiche da parte dei fan non soddisfatti da alcuni sviluppi delle saghe considerati troppo simili agli archi narrativi di Dragon Ball Z.

La saga di Molo è emersa inizialmente con l'intento di rivitalizzare un franchise troppo legato al passato, eppure, con il passare del tempo, anche l'ultimo arco ha iniziato a emulare situazioni già conosciute. Le trasformazioni dello stregone, la morte di qualcuno caro a Goku e il suo conseguente power-up, sono tutte scene già viste ai tempi di Freezer che, ovviamente, sono state notate dai fan anche con una nota di disappunto.

Anche il capitolo 64 ha continuato sulla stessa linea, basti pensare a Goku, forte della trasformazione in Ultra Istinto Completo, che combatte contro Molo in maniera quasi del tutto uguale alla sua epica battaglia su Namecc contro l'Imperatore del Male. In calce alla notizia, infatti, potete notare voi stessi il palese il tentativo di Toyotaro di simulare le scene, anche solo dal punto di vista della prospettiva e delle inquadrature, curate precedentemente da Akira Toriyama.

E voi, invece, cosa ne pensate di queste tavole, si tratta di un omaggio o di mancanza di originalità? Diteci la vostra opinione a riguardo, come di consueto, con un commento nell'apposito riquadro riservato qua sotto.

Quanto è interessante?
2