Dragon Ball Super 68: annunciato il ritorno di un personaggio nella saga di Granolah

Dragon Ball Super 68: annunciato il ritorno di un personaggio nella saga di Granolah
di

Gli ultimi due capitoli di Dragon Ball Super hanno posto le basi per il prossimo arco narrativo, legato sotto alcuni punti di vista con quanto visto durante il duraturo confronto con lo stregone Molo, e da alcuni dettagli presenti nelle ultime pagine pubblicate sembra che anche Zuno ricoprirà un ruolo determinante nella saga di Granolah.

Mentre Goku e Vegeta sembrano iniziare dei nuovi allenamenti, rispettivamente per migliorare la padronanza dell'Ultra Istinto e scoprire nuove tecniche divine sotto la guida di Beerus, l'attenzione si sposta poi su Granolah, che sembra vivere come un cacciatore di taglie, guidato da una profonda vendetta nei confronti della razza Saiyan. A sorpresa ci viene anche presentata il gruppo di criminali per cui lavora, ed emerge un dettaglio alquanto interessante durante la loro conversazione, riguardante la ricerca di un personaggio che i lettori ricorderanno sicuramente.

Si tratta di Zuno, ricercato per la sua immensa intelligenza e sterminata conoscenza, considerato proprio per questo una vera minaccia. La sua prima apparizione risale al capitolo 7 del manga, "I Guerrieri del Sesto Universo", dove Bulma e Jaco erano impegnati a localizzare le Super Sfere del Drago. Per quanto ancora non si sappia nulla di preciso, è plausibile pensare che Zuno ricoprirà un ruolo importante nell'ipotetico scontro tra Granolah e i Saiyan protagonisti. Voi cosa ne pensate del ritorno di questo particolare personaggio? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.

Ricordiamo che Vegeta potrebbe apprendere una tecnica migliore dell'Ultra Istinto, e vi lasciamo ai dettagli riguardanti le origini di Granolah.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3