Dragon Ball Super 68: una minaccia per l'universo negli spoiler del nuovo capitolo

Dragon Ball Super 68: una minaccia per l'universo negli spoiler del nuovo capitolo
di

Dopo esserci lasciati alle spalle la saga di Molo, Toyotaro è pronto a introdurre tra le pagine di Dragon Ball Super il nuovo arco narrativo del manga intitolato "la Saga del Sopravvissuto Granolla", in riferimento al misterioso individuo che abbiamo imparato a conoscere nelle varie indiscrezioni trapelate negli scorsi giorni.

Ad ogni modo, il capitolo 68 è pronto al debutto nella giornata di domani su Manga Plus, tuttavia gli spoiler completi sono già reperibili in rete grazie agli sforzi dell'insider DBS Hype. Come abbiamo visto dalle bozze, il capitolo si apre con un flashback in cui un pianeta viene attaccato brutalmente dall'armata di Freezer, tra cui sembra prendere parte persino Bardak.

Granolla si sveglia di soprassalto e conferma ad Oatmeel di aver avuto di nuovo "lo stesso sogno". Le condizioni di OG73 restano stabili ma Granolla decide di non riprendere il sonno, così instaura un dialogo col "compagno" sull'armata di Freezer che, con la dipartita di quest'ultimo, non è più un problema. Stesso discorso per i saiyan dal momento che una meteora ha disintegrato il Pianeta Vegeta.

Nel frattempo, sul pianeta di Beerus, Goku sta cercando di catturare il pesce oracolo per dargli una vitamina che lo aiuti a riposare. Whis, infatti, rivela che quando il pesce oracolo non riesce a riposare allora esso è un brutto presentimento. Goku spera di potersi battere nuovamente con qualcuno di forte ma viene rimproverato da Beerus. Il saiyan riprende così l'allenamento con Whis trasformandosi in Ultra Istinto, suscitando fastidio in Vegeta, tuttavia nessuno dei suoi colpi va a segno. Beerus svela così che gli Angeli sono costantemente in modalità Ultra Istinto, motivo per cui le loro capacità sono estremamente elevate. Ad ogni modo, Whis rassicura Goku spiegandogli che ha ancora molto margine di miglioramento se continuerà ad allenarsi.

Beerus chiede a Vegeta se sia interessato all'Ultra Istinto, tuttavia il principe risponde che quella forma non è il suo ideale e che intende superare Kakaroth in un altro modo. Il dio della distruzione sorride e gli risponde che anche per lui, in quanto divinità della guerra, è difficile "avere il cuore gentile". Rivela così a Vegeta che l'Ultra Istinto non è l'unica tecnica degli dei ma che non ha comunque alcuna intenzione di fargli da maestro. Piuttosto, lo invita ad esercitarsi con lui e a rubargliele.

Si torna nello spazio, dove Granolla raggiunge un asteroide da cui scorge un edificio. Viene accolto da Soshiru che lo invita dentro il palazzo dove, in una sala, un trono sul fondo ospita una misteriosa figura, probabilmente il leader. In totale sono in 4 di fronte a lui e con sé Granolla ha portato OG73 incapsulato nella speranza di trarre un grosso pagamento. Viene così elogiato dalla figura sul trono per aver compiuto l'impresa ed Elec, un altro dei 4, acconsente al pagamento. Elec spiega al Ceruleano che i poteri più potenti dell'universo oggi sono i soldi e l'informazione, e solo chi ha più conoscenze -cosa che sembra possedere n°73- può pretendere di governare l'universo.

Dopodiché lo liquidano dicendo di non avere più alcun lavoro per lui dopo il ritorno di Freezer, notizia che lascia Granolla senza parole. Ad ogni modo, alle sue persistenti richieste di sapere dove si trova, viene colpito da Elec che lo invita alla calma e a studiare un piano se vuole perseguire nel suo obiettivo di vendetta. Una volta che Granolla è uscito dal palazzo, Elec spiega ai compagni di aver rivelato al ceruleano il ritorno di Freezer affinché si fiondi contro l'imperatore del male per morire nell'impresa, in modo tale da toglierselo dai piedi e poter ottenere liberamente le informazioni da n°73 per entrare nella residenza di Zuno.

Granolla vuole tornare sul Pianeta Cereal, ma viene attaccato da Soshiru e costretto a ripiegare su un asteroide vicino. Soshiru e i suoi scagnozzi si dirigono all'astronave tuttavia al suo interno c'è solo una radio da cui fuoriesce la voce di Oatmeel. Viene così colpito da lontano da Granolla, proprio come un cecchino, e si arrende di fronte all'avversario lasciandogli persino dei soldi per essere risparmiato. Granolla capisce di non avere forza a sufficienza per battersi con Freezer e che ha bisogno di diventare più forte di chiunque altro. Il capitolo si conclude con il pesce oracolo che preannuncia che il combattente più forte del settimo universo sta per nascere.

Quanto è interessante?
3