Dragon Ball Super 68: quali sono le tecniche divine di cui parla Beerus?

Dragon Ball Super 68: quali sono le tecniche divine di cui parla Beerus?
di

L'inizio di un nuovo arco narrativo in Dragon Ball Super porta quasi inevitabilmente ad una nuova ed impegnativa sessione di allenamento per Goku e Vegeta, e vista l'abilità raggiunta da Goku, e la padronanza che ha dell'Ultra Istinto, il Principe dei Saiyan proverà a raggiungerlo seguendo gli esercizi del Dio della Distruzione Beerus.

Come si legge infatti nel capitolo 68, Goku continuerà ad allenarsi con Whis perfezionando sempre di più le sue capacità combattive, grazie anche all'Ultra Istinto, che però, stando a quanto rivelato da Beerus, sembra essere soltanto una delle varie tecniche divine. Quando il dio chiede a Vegeta se anche lui ha intenzione di seguire il cammino intrapreso da Goku, il Principe risponde di voler superare il rivale Kakarot in una maniera differente.

A queste parole Beerus risponde con un ghigno, rivelando a Vegeta che esistono tecniche altrettanto potenti, diverse dalla specialità degli Angeli, che è, appunto, l'Ultra Istinto. Questa affermazione ha ovviamente colto di sorpresa il Saiyan, e nonostante la conversazione tra i due si chiuda rapidamente, è possibile presupporre che Beerus stesse parlando di una forma particolare o evoluta della potente abilità Hakai, vista diverse volte nel corso della serie e delle pellicole legate al franchise.

L'apprendimento di una variante dell'Hakai potrebbe sicuramente avvicinare Vegeta a Goku, rendendo migliore il suo stile di combattimento, e avvicinandolo al destino di Dio della Distruzione, come anticipato da alcune teorie elaborate dai fan alcuni mesi fa. Secondo voi a cosa si riferiva Beerus con quelle parole? Credete che fosse un riferimento all'Hakai, oppure parlava di altre tecniche? Fatecelo sapere con un commento qui sotto.

Ricordiamo che Granolah sembra nascondere un'interessante abilità, e vi lasciamo alla trasformazione che i fan vorrebbero vedere, Vegeta Super Saiyan Purple.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2