Dragon Ball Super 69 ha presentato Monaito, il nuovo anziano namekkiano

Dragon Ball Super 69 ha presentato Monaito, il nuovo anziano namekkiano
di

La razza dei namekkiani è misteriosa e dotata di poteri particolari. Questi sono stati gran parte del motore della serie, in particolare tramite la realizzazione delle Sfere del Drago, oggetti che fecero partire il viaggio di Goku. Li abbiamo poi conosciuti meglio nella saga di Freezer e ora sembra che riceveranno un altro approfondimento.

Il capitolo 69 di Dragon Ball Super ha infatti presentato un nuovo personaggio, Monaito, che con sorpresa di tutti è proprio un namekkiano. Conosciamo ancora poco di lui, ma si sa che è un individuo molto anziano, avendo vissuto oltre 500 anni. È l'ultimo esponente dei namekkiani rimasti sul pianeta Cereal, mentre gli altri si spostarono sul pianeta Namek. Non si sa se sia stato lui a creare le Sfere del Drago di Cereal, piccole e limitate a due invece delle solite sette.

Monaito è una figura quasi genitoriale per Granolah, e più volte lo redarguisce sul corretto uso delle Sfere del Drago. A livello fisico, si presenta come un anziano namekkiano, molto simile ad altri che abbiamo già visto nel corso della serie, come Kami prima che si unisse a Piccolo. Monaito sarà sicuramente importante in Dragon Ball Super capitolo 70, un capitolo che ci farà capire se Granolah vedrà o no esaudito il proprio desiderio.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
2