Dragon Ball Super 73: l'abile previsione di Granolah, i segreti della sua nuova tecnica

Dragon Ball Super 73: l'abile previsione di Granolah, i segreti della sua nuova tecnica
di

Le ultime pagine del capitolo 73 di Dragon Ball Super hanno ufficialmente dato inizio a quello che sarà uno dei momenti centrali dell'intero arco narrativo dedicato al Sopravvissuto Granolah. L'antagonista infatti aveva elaborato da prima dell'arrivo dei Saiyan sul pianeta Cereal una particolare strategia, basata su una tecnica altrettanto unica.

Mentre Vegeta è interessato a comprendere la storia della distruzione di quel luogo, Goku è impegnato ad affrontare un avversario molto agile, capace di prevedere ogni sua mossa e individuare facilmente i suoi punti vitali, grazie alla tecnologia sviluppata in passato dai Ceruleani. Tuttavia verso le tavole conclusive del capitolo, il Principe dei Saiyan avverte un'aura molto potente provenire da una direzione differente rispetto ai due combattenti.

Goku nello scontro fa affidamento sull'Ultra Istinto, attivando anche la forma perfetta della tecnica divina, che gli consente di sconfiggere l'avversario. O almeno così credeva. Vegeta infatti percepisce la presenza di un'altra potente aura nelle vicinanze, e non fa in tempo ad avvertire il protagonista che questo viene colpito ad un punto vitale dal vero Granolah, servitosi fino a quel momento di un semplice clone.

La fine del capitolo mostra Vegeta di fronte al Ceruleano, con Goku fuori combattimento spetterà al Principe difendere l'onore degli ultimi Saiyan, e cercare di fermare il guerriero più potente dell'universo. Ricordiamo che in Dragon Ball Z era presente un omaggio alla Batmobile, e vi lasciamo alla discussione riguardo la necessità di una nuova trasformazione.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
0