Dragon Ball Super 74: la sensazione perduta di Vegeta, l'istinto guerriero Saiyan

Dragon Ball Super 74: la sensazione perduta di Vegeta, l'istinto guerriero Saiyan
di

Arrivato da pochissimo su MangaPlus, Dragon Ball Super capitolo 74 si è soffermato sulla battaglia tra Granolah e Vegeta, sceso in campo per sostituire Goku. Durante lo scontro, il Principe dei Saiyan ha ritrovato il suo vero io.

Con Goku ormai al tappetto, il nuovo sfidante di Granolah, il quale intende vendicare l'estinzione della sua razza, è Vegeta. Prima di lanciarsi all'attacco, il principe prova a risolvere la situazione pacificamente raccontando la verità al Cerealiano, che però resta fermo sulle sue convinzioni.

Dopo uno scambio di colpi in cui sembra avere la peggio, Vegeta si fa beffe dell'avversario: "Lo ammetto, al momento la tua forza e le tue tecniche mi surclassano. Ma io vincerò ugualmente". Nonostante la sicurezza del Saiyan, Granolah continua a dimostrare la sua superiorità. Ancora una volta, però, il Principe dei Saiyan ribadisce di non poter perdere questo scontro. "Devo ripetermi? Tu potrai essere più forte, ma è garantito che io non perderò contro di te".

Ma da cosa deriva questo stato d'animo così fiducioso? La risposta a questa domanda proviene da Vegeta stesso. "Questa è la cosa migliore di una battaglia. Il risultato non è mai del tutto scolpito nella roccia. È esattamente quel che amo del combattere".

Dopo qualche vignetta, rincara poi la dose. "Che divertimento... Questa sensazione, erano anni. Non c'è alcun pianeta da proteggere. Nessuna persona da salvare. Solamente io immerso in una battaglia. Il mio posto felice. La sola cosa che possa far pompare il sangue di un Saiyan che va pazzo per le battaglie".

Finalmente, dopo aver pronunciato queste parole, Vegeta dimostra la sua vera potenza. Ma la sua nuova forma ci piace? Parliamo di Dragon Ball Super 74!

Quanto è interessante?
2