Dragon Ball Super 85: l'Ultra Ego di Vegeta non ha limiti?

Dragon Ball Super 85: l'Ultra Ego di Vegeta non ha limiti?
di

Forti della coscienza Saiyan di Bardack, Goku e Vegeta si sono lanciati a capofitto all'attacco di Gas in cerca di rivincita. Se l'Ultra Istinto si rivela totalmente inefficace per questa battaglia, in Dragon Ball Super 85 l'Ultra Ego prova di essere una forma priva di limiti, in costante evoluzione.

Ogni volta che Gas mette al tappeto Vegeta, questo si rialza più forte di prima. Come egli stesso afferma, la sconfitta e i colpi subiti sono il carburante dell'Ultra Ego di Dragon Ball Super.

Il nuovo capitolo dell'opera di Toyotaro, conferma che l'Ultra Ego è una forma che permette a Vegeta di crescere ininterrottamente. Più danni il principe subisce, più il suo corpo diventa potente. Forte di questa convinzione, il Saiyan combatte senza freni, senza preoccuparsi di schivare gli attacchi del nemico. D'altronde, più finisce al tappeto, più è vicino a raggiungere ed eclissare il più forte dell'universo.

Questo stimolante ideale, illude Vegeta. Man mano che il combattimento procede, il suo corpo diventa più forte, ma allo stesso tempo anche più debole e affaticato, viste le numerose ferite riportate. A un certo punto dello scontro, infatti, dopo essersi rialzato per l'ennesima volta, sviene tornando alla sua forma base. A quel punto, in Dragon Ball Super 85 è Goku a superare i propri limiti.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2