Dragon Ball Super 86: tutto pronto per il finale della saga di Granolah

Dragon Ball Super 86: tutto pronto per il finale della saga di Granolah
di

Gli ultimi appuntamenti col manga di Dragon Ball Super si sono rivelati pieni di colpi di scena, nuove forme, e combattimenti incredibilmente intensi. La battaglia contro Gas sembra essere ormai vicina ad una conclusione, così come la saga di Granolah, e per il gran finale Toyotaro sembra aver preparato un potente tag team.

Schierati tutti contro gli Heeter, specialmente contro Gas, Goku, Vegeta, Granolah e Monaito sono i quattro eroi a cui spetta bloccare la minaccia rappresentata dall’attuale guerriero più potente dell’universo. I continui scambi di colpi tra Goku e Gas sono stati interrotti più volte da improvvisi potenziamenti, e dal ritorno sul campo di battaglia prima di Granolah, e poi del Principe dei Saiyan.

Per sconfiggere Gas, o almeno cercare di fermare la sua rinnovata furia data dalla nuova trasformazione, è diventata necessaria una collaborazione tra tutti i principali protagonisti di questo arco narrativo, per quanto i loro tempestivi interventi possano apparire forzati. A sorprendere è stato, tuttavia, l’approccio di Monaito. Il namecciano si è infatti posto di fronte ad Oil e Macki, desiderosi di aiutare Gas, facendoli cadere a terra, addormentati, grazie alla tecnica dell’ipnosi. Un aiuto estremamente prezioso, e che dona più importanza ad un personaggio rimasto finora fuori dal campo di battaglia.

La tavola finale del capitolo 86 lascia poco spazio all’interpretazione: Gas è stremato, al centro di un enorme cratere, generato dalla potenza con cui è tornato su Cereal dopo essere stato travolto dalla sfera d’energia di Granolah. Il lavoro di squadra si è per ora dimostrato efficiente, ma possono davvero puntare a sconfiggere tutti gli Heeters?

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3