di

Il mese di stop preso dalla pubblicazione ha rallentato l'inizio della nuova saga di Dragon Ball Super. L'appuntamento è stato rimandato di un mese rispetto al solito, pertanto tutte le discussioni ormai sono concentrate su ciò che è successo nel finale della saga del sopravvissuto cereleano, con una certa attenzione su un determinato personaggio.

Tra i dieci personaggi più forti di Dragon Ball Super ci è finito anche Freezer. L'imperatore galattico è rimasto ad allenarsi in una speciale camera dello Spirito e del Tempo, raggiungendo nuove vette di potere che nulla hanno a che vedere con quelle di Goku, Vegeta, Granolah e Gas, tutti eliminati o messi al tappeto nel giro di pochi secondi. Black Freezer è stato sconcertante nell'ultimo capitolo del manga, e per più di un motivo.

Nel nostro video analizziamo lo stato di Black Freezer e se il suo arrivo determini una certa carenza di idee per Dragon Ball Super. Il personaggio subisce l'ennesima trasformazione colorata, e simboleggia anche il ritorno di un nemico usato e stra usato nel corso delle saghe passate. Bisognerà indubbiamente aspettare che la situazione si evolva con la prossima saga, ma intanto non perdetevi l'analisi del nostro Edoardo Ferrarese disponibile nel video in alto.

Quanto è interessante?
3