Dragon Ball Super: un esercito di Androidi minaccerà l'universo

Dragon Ball Super: un esercito di Androidi minaccerà l'universo
di

Nel prossimo arco narrativo di Dragon Ball Super, la Saga di Granolla il Sopravvissuto, un esercito di potenti antagonisti basati sulla figura di Androide 73, capace di rivaleggiare persino con l'Ultra Istinto, minaccerà i protagonisti.

Introdotto durante la saga appena conclusa, l'Androide 73 era uno degli scagnozzi più potenti di Molo. Capace di copiare i poteri di qualsiasi combattente con cui entrava in contatto fisico, 73 era entrato in possesso delle abilità magiche di Molo e dell'Ultra Istinto di Goku. Ma come svelato nel nuovo capitolo di Dragon Ball Super, questo potentissimo avversario era solamente un'unità di un'intera linea produttiva di androidi malvagi pronti a minacciare l'universo.

Intitolato "Happy Endings... And Then", il capitolo 67 del manga conclude gli eventi dell'arco di Molo e vede Goku e i suoi amici celebrare la vittoria. Tuttavia, in mezzo ai festeggiamenti avviene una scena inquietante.

Gli agenti galattici Jaco e Calamis effettuano una ricognizione finale della battaglia, così da concludere le indagini su Molo. Dopo aver interrogato i detenuti fuggiti appartenenti alla banda di Molo, i due cercano i resti di Androide 73. I poliziotti galattici pensano di averlo annientato, ma si sbagliano di grosso.

Come confermato dai luogotenenti della Brigata Galattica di Banditi di Molo, l'androide era solamente uno dei tanti 73 creati da un boss del crimine noto come Master Goichi. Questo misterioso bandito pare stia studiando le abilità di tutti i più potenti combattenti dell'universo per scaricare le informazioni sul suo esercito di Androidi 73. Tuttavia, un enigmatico essere, Granolla, è pronto a fronteggiarli. Il destino di Merus è stato chiarito da Dragon Ball Super 67. Secondo Toyotaro, la Saga di Granolla di Dragon Ball Super ci stupirà.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2